G77+Cina per un mondo ‘multicentrico e pluripolare’

da telesurtv.net

Contro il NWO imperialista targato USA/Israele, «per un nuovo ordine mondiale del Buen Vivir», multicentrico e pluripolare, questa la direzione del vertice G77+Cina che si sta svolgendo in Bolivia.

In un pre-vertice della riunione G77 + Cina, i leader e rappresentanti dei paesi che compongono il gruppo hanno respinto l’intervento del potere imperiale in Venezuela e l’assedio contro il presidente Nicolás Maduro.

I leader e rappresentanti dei paesi del vertice del Gruppo dei 77 e Cina (G77 + Cina) che si svolge questo fine settimana a Santa Cruz, in Bolivia, ha respinto l’intervento del potere imperiale in Venezuela e l’assedio contro il presidente costituzionale Maduro.

Il presidente di Cuba Raul Castro ha detto il Sabato la necessità di fornire sostegno e solidarietà in Venezuela, contro gli attacchi imperialisti per assicurare l’unità e l’indipendenza sudamericana.

«Difendere il Venezuela, significa difendere la Bolivia, difendere tutta l’America, perché è il punto di attacco contro la nostra indipendenza, libertà e dignità. Sarebbe un duro colpo fermare il processo di vera integrazione nel luogo in cui le nostre nazioni si sono unite nella Comunità dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC)», ha detto durante il suo discorso in occasione della riunione con i movimenti sociali prima del vertice.

Inoltre, il presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, ha dichiarato che l’America Latina respinge l’assedio che la destra venezuelana, alleata con la ultra-destra internazionale, mantiene «contro il legittimo presidente Maduro come parte delle loro strategie di divisione e destabilizzazione».

«Tutta l’America Latina è con la nostra amata Venezuela, Nicolás. Vi supportiamo in questa lotta per la sovranità», ha spiegato Correa, notando che solo con l’unità dell’America Latina e del mondo povero di questa terra «si può far sentire la nostra voce e cambiare l’ordine imperiale».

Venezuela chiede la pace

Il presidente del Venezuela, Maduro, ha riferito che l’impero USA cospira contro il Venezuela per seminare violenza, in modo da giustificare un intervento contro il paese, con l’obiettivo di appropriarsi delle riserve di petrolio situate nella fascia dell’Orinoco, dove è accumulata la maggiore quantità di petrolio del mondo, che il popolo rifiuta l’interventismo e chiede il diritto di vivere in pace.

«Portiamo la verità, al G77 + Cina, del Venezuela, la vera voce del popolo che ripudia l’interventismo e chiede il rispetto del diritto alla pace, la sovranità, la democrazia e la vita del nostro popolo», ha dichiarato Maduro.

A sua volta, ha detto che queste azioni sono una nuova forma di colonialismo nel XXI secolo come è già stato testato in paesi come la Libia e la Siria.

Nuovo ordine mondiale per vivere in pace

Il Vice presidente dell’Iran, Eshaq Jahangiri, ha detto che una delle sfide del vertice G77 + Cina è quello di stabilire «un nuovo ordine mondiale che ci permette di vivere in pace e in benessere».

Durante l’atto con i movimenti sociali, Jahangiri ha ribadito che i popoli delle 133 nazioni di questo gruppo devono essere disposti a fare un doppio sforzo per raggiungere l’obiettivo di vivere in pace, sicurezza e benessere.

Allo stesso modo, il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha detto che il vertice permetterà ai paesi che compongono il gruppo di stabilire nuove politiche per un nuovo ordine mondiale al servizio dei popoli del mondo.

Ha chiamato a unire le forze per difendere quelle nazioni minacciate dall’imperialismo, tra cui segnaliamo il Venezuela, che sta subendo tentativi di colpi di stato e campagne di destabilizzazione da membri foraggiati dagli Stati Uniti, in collaborazione con la destra venezuelana.

«Mr. (Barack) Obama sta attaccando il Venezuela, ma il presidente Maduro non è solo, ci sono i paesi fratelli che si uniscono per difendere le nostre risorse naturali, la nostra sovranità e la dignità in questa lotta contro il colonialismo», ha affermato il presidente boliviano.

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Ciro Brescia]

Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe artigos e a obra do teólogo, filósofo, escritor e professor Leonardo Boff

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

tarot Co_creador

donde las líneas de la vida y el alma convergen

NapoliNoWar

(sito momentaneamente inattivo)

Sonia Serravalli - Opere, biografia e altro

Se non vedi i miracoli, non significa che non esistano

rivoluzionando

La Rivoluzione del Popolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: