Movimento negro in sostegno a Dilma Rousseff

zumbida Brasil de Fato, 16/10/2014

Lettera del Movimento Negro Brasiliano

Le elezioni presidenziali del 2014 sono un momento particolare della vita politica del Brasile, specialmente per la popolazione negra. Non possiamo permettere regressi e nemmeno il ritorno dei gruppi conservatori e contrari alle azioni costruttive.

Bisogna garantire l’impiego e l’ascesa economica, politica e sociale della popolazione negra. Si tratta di una misura fondamentale per combattere il razzismo e le diseguaglianze sociali.

Per questo esigiamo più investimenti e il miglioramento della qualità dell’insegnamento pubblico e del Sistema Unico di Salude, tenendo d’occhio l’avanzamento delle azioni affermative nell’educazione e nella salute.

Il Pre-Sal (importante giacimento di petrolio scoperto al largo di Bahia alcuni anni or sono, NdT) è importante per lo sviluppo del Paese e deve essere strategicamente utilizzato per il miglioramento della qualità di vita del popolo brasiliano. Per questo, appoggiamo la decisione del Governo Federale di destinare le risorse del Pre-Sal al finanziamento e miglioramento dell’educazione e della salute.

Lo sterminio selettivo della gioventù negra è una questione delicata da affrontare e risolvere in maniera consistente e immediata. Esigiamo azioni decisive, allo scopo di estirpare le cause e gli effetti di questo fenomeno nefasto nella nostra società.

Chiediamo una riforma politica democratica, che implichi l’effettiva partecipazione del popolo e che risulti nell’aumento significativo della presenza negra nell’Esecutivo e nel Legislativo.

Esigiamo un percorso di investimenti specifico per lo sviluppo e la preservazione della cultura negra, come anche la democratizzazione dei mezzi di comunicazione e incentivi alla produzione artistica e audio-visuale della cultura afro-brasiliana.

Bisogna accelerare il processo di attribuzione delle terre quilombolas (terre appartenenti alle antiche comunita’ di schiavi afro fuggiti dalle piantagioni, NdT) e dei restanti segmenti della popolazione negra, nelle aree urbane e rurali del Paese, come anche garantire l’implementazione di politiche pubbliche nelle comunità riconosciute e titolate, assicurando le condizioni necessarie per il nostro sviluppo.

Difendiamo la continuità delle azioni e programmi che assecurino il rafforzamento dell’agricoltura familiare, come anche l’ampliamento e il perfezionamento di misure che assecurino la partecipazione qualificata della popolazione negra.

L’intolleranza religiosa contro le religioni di matrice africana è un affronto alla democrazia e ai diritti umani consacrati nella Costituzione Brasiliana. Difendiamo lo Stato Laico, la Libertà religiosa e il rispetto verso i popoli e le comunità tradizionali di matrice africana.

Bisogna garantire l’approvazione della nuova cornice legale che protegga i diritti fondamentali dei Popoli dei Terreiros (spazi sacri dei templi e case consacrate dei culti sincretici afro-brasiliani, come la macumba, il candomble’, etc. NdT) dei popoli e delle comunità tradizionali di matrice africana, quilombola, indigena, zingari e delle restanti comunità tradizionali.

Il razzismo, la povertà e il machismo impattano sulla cittadinanza delle donne negre e le tengono in una situazione quotidiana di violenze fisiche e psicologiche.

Sappiamo che il Programma di Governo iniziato nel 2003, con il Presidente Lula, è fortemente impegnato con la linea politica del movimento negro brasiliano, motivo per il quale le organizzazioni firmatarie di questa lettera appoggiano la rielezione della Presidentessa Dilma Rousseff.

ACBANTU – Associazione Nazionale Culturale per la Preservazione del Patrimonio Bantu
APNs – Agenti della Pastorale Negra del Brasile
ARATAMA – Articolazione Amazzonica dei Popoli Tradizionali di Matrice Africana
BLOCO AFRO ILÊ AIYÊ
BLOCO AFRO OLODUM
CCN – Centro di Cultura Negra del Maranhão.
CENARAB – Centro Nazionale di Africanità e Resistenza Afro-Brasiliana
CEN – COLETTIVO DI ENTITÀ NEGRA
CONAQ – Coordinamento Nazionale di Articolazione delle Entità Negre Rurali Quilombolas
CONERUQ – Associazione delle Comunità Negre Rurali Quilombolas del Maranhão
CONEN – COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE ENTITÀ NEGRE
ENEGRECER – Collettivo Nazionale della Gioventù Negra
FALA PRETA – ORGANIZZAZIONE DI DONNE NEGRE
FÓRUM AMAZZONIA NEGRA
FÓRUM DI DONNE NEGRE
FÓRUM NAZIONALE DELLA GIOVENTÙ NEGRA
MALUNGU – Coordinamento delle Associazioni delle Comunità di Quilombo Rinascenti del Pará
MUDA – Movimento Umbanda del Domani
RETE NAZIONALE DELLE RELIGIONI AFRO-BRASILIANE E DI SALVEZZA
REDE KÔDYA – Rete di Comunità Organizzate della Diaspora Africana per il Diritto Umano all’ Alimentazione.
SOCIETÀ PROTETTRICE DEI DISABILI
UNEGRO – UNIONE DI NEGRI PER L’EGUAGLIANZA

[Trad. dal portoghese per ALBAinformazione di Marco Nieli]

Articolo precedente
Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe artigos e a obra do teólogo, filósofo, escritor e professor Leonardo Boff

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

tarot Co_creador

donde las líneas de la vida y el alma convergen

NapoliNoWar

(sito momentaneamente inattivo)

Sonia Serravalli - Opere, biografia e altro

Se non vedi i miracoli, non significa che non esistano

rivoluzionando

La Rivoluzione del Popolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: