Brasile: disoccupazione al minimo grazie alle politiche di Dilma Rousseff

WO-AT834_BRSWIN_G_20140923174754da Telesur

Le politiche inclusive del governo di Dilma Roussef hanno portato un calo del tasso di disoccupazione nel secondo trimestre del 2014. Quello fatto segnare questo ottobre è il più basso dal 2002

Il tasso di disoccupazione in Brasile nel mese di ottobre è stato del 4,7 per cento, il più basso dal 2002, quando fu adottata la corrente metodologia di rilevazione trimestrale, secondo quanto riferito mercoledì dall’Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE).

La disoccupazione è calata di mezzo punto percentuale rispetto ad ottobre 2013 (5,2%), scendendo al di sotto della percentuale (4,9%) registrata nel mese di settembre di quest’anno.

Per quanto riguarda il secondo trimestre del 2014, il tasso di disoccupazione è sceso dal 7,4% al 6,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il numero dei disoccupati in Brasile è di 6,8 milioni, il 3% in meno comparando il dato al primo trimestre di quest’anno e il 7% in meno rispetto allo stesso periodo del 2013.

Inoltre, l’occupazione totale ha raggiunto i 92,1 milioni, un volume superiore rispetto al primo trimestre dell’anno, quand’era pari a 91,2 milioni di occupati. Ma nello stesso periodo del 2013, la forza lavoro totale era di 90,3 milioni.

Il basso tasso di disoccupazione dimostra l’efficacia delle politiche pubbliche e del modello inclusivo e produttivo adottato dal governo della ‘presidenta’ Dilma Rousseff.

Il numero di persone impiegate nelle sei grandi regioni metropolitane (San Paolo, Rio de Janeiro, Porto Alegre, Belo Horizonte, Salvador e Recife) ha raggiunto i 23,3 milioni; un incremento dello 0,8% rispetto allo scorso settembre e senza sostanziali variazioni rispetto ad ottobre dell’anno passato.

Stipendi aumentati

L’IBGE ha inoltre informato che lo stipendio medio mensile dei lavoratori dipendenti in Brasile ha raggiunto i 2.122,10 reales (819 dollari), che significa un aumento del 2,3% rispetto al mese di settembre e del 4% in confronto a quanto registrato nell’ottobre del 2013.

Il Brasile ha ottenuto i dati sulla disoccupazione in base allo «Estudio Nacional por Muestra de Domicilios Continuo (PNAD-Continuo)», trimestrale, seguendo le raccomandazioni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO).

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Fabrizio Verde]

Articolo precedente
Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe artigos e a obra do teólogo, filósofo, escritor e professor Leonardo Boff

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

tarot Co_creador

donde las líneas de la vida y el alma convergen

NapoliNoWar

(sito momentaneamente inattivo)

Sonia Serravalli - Opere, biografia e altro

Se non vedi i miracoli, non significa che non esistano

rivoluzionando

La Rivoluzione del Popolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: